Visite ortottiche presso gli ambulatori del centro Radius Valdelsa


  Contact : 0571672144

Campo visivo computerizzato

La campimetria (nota anche con il nome di perimetria) è una metodica diagnostica che consente di esaminare in maniera sistematica il campo visivo. Questo esame misura la differente sensibilità alla luce nel campo visivo attraverso il rilevamento della presenza mire su uno sfondo definito. La perimetria più precisamente mappa e quantifica il campo visivo, soprattutto agli estremi ed alla periferia del campo visivo stesso. Il nome della procedura deriva proprio da questa specificità nel testare il perimetro del campo visivo. Può essere eseguita clinicamente chiedendo al paziente di mantenere lo sguardo fisso (in genere verso il naso di chi sta esaminando) e presentando oggetti in diversi punti internamente al campo visivo di esaminatore e paziente. Il campo visivo è l’insieme dei punti dello spazio che un occhio immobile percepisce di fronte a sè. La perimetria o esame del campo visivo, permette di rappresentare graficamente su una mappa la porzione di spazio che l’occhio riesce a vedere. Risulta particolarmente importante nella diagnosi e nel controllo del glaucoma ma può essere molto utile nello studio di alcune patologie della retina, del nervo ottico e del sistema nervoso centrale. Questo esame viene eseguito un occhio alla volta, occludendo con una benda l’occhio non esaminato. Si appoggia il mento e la fronte allo strumento. Si fissa una mira centrale e si preme un pulsante ogni volta che si vede uno stimolo luminoso nella cupola della strumento. Gli stimoli luminosi possono essere di varia grandezza ed intensità. Risulta importante non cercare gli stimoli luminosi spostando lo sguardo. L’attendibilità di questo esame è ridotta se si preme il pulsante senza che ci sia lo stimolo, se si danno risposte differenti nella stessa area, o se si sposta lo sguardo dalla mira centrale. Questo esame non presenta particolari controindicazioni, ma richiede una certa collaborazione da parte del paziente. Non è necessario instillare gocce di alcun tipo.

Il centro Radius Valdelsa dispone di un campo visivo computerizzato Humphrey Zeiss di ultima generazione, che esegue varie tipologie di esami, tra cui test di controllo per glaucoma, patologie retiniche, danni neurologici, rinnovo patenti e per accertamenti medico legali.