Visite ortottiche presso gli ambulatori del centro Radius Valdelsa


  Contact : 0571672144

Glaucoma

La patologia glaucomatosa consiste in un gruppo molto diversificato di malattie oculari, accomunate dalla presenza di un danno cronico e progressivo del nervo ottico, con modificazioni tipiche della testa dello strato delle fibre nervose retiniche. Il glaucoma può provocare danni non reversibili: se non diagnosticato in tempo può indurre gravi danni alla vista e, in alcuni casi, ipovisione o cecità. Negli stadi più avanzati la persona lamenta una visione tubulare, in quanto si è persa la visione periferica mentre si vede ancora al centro del campo visivo. La più diffusa forma di glaucoma (detto primario ad angolo aperto) è principalmente asintomatica, ad andamento lento ma inesorabile e viene spesso riscontrata in occasione di una visita oculistica. È consigliabile, dunque, misurarsi periodicamente la pressione oculare. I meccanismi eziologici sono ancora in parte sconosciuti; ma sono stati individuati numerosi fattori di rischio, che si associano alla malattia, tra cui si segnalano, in particolare, pressione oculare elevata, età, familiarità, presenza di miopia, spessore corneale centrale e fattori vascolari.