Visite ortottiche presso gli ambulatori del centro Radius Valdelsa


  Contact : 0571672144

Ortottica

La scienza ortottica (dal greco orthos = dritto, regolare, e optiké = visione, atto del vedere) è uno dei numerosi rami della medicina oftalmologica e si compone di un insieme di tecniche eseguite dal medico oculista e anche dagli ortottisti assistenti in oftalmologia, mirate alla riabilitazione visiva dei disturbi motori e sensoriali della visione. Le tecniche ortottiche fanno parte di uno specifico settore oftalmologico che rimane fondamentale per affrontare alcune problematiche di ambito oculistico.

Questo ramo oftalmologico in particolare si occupa della valutazione dei deficit muscolari, innervazionali e sensoriali che colpiscono l’apparato visivo e della loro riabilitazione tramite esercizi di movimenti oculari, proprio come se fosse una palestra per i muscoli che lo muovono. Gli esami ortottici mirano infatti a identificare anomalie della visione binoculare come strabismo, ambliopia e paralisi oculare. Essi sono rivolti a pazienti sia in età pediatrica che adulta.

Gli ortottisti (dottori in ortottica e assistenza oftalmologica) sono professionisti sanitari che lavorano in campo oculistico con competenza specifica nella prevenzione, nella valutazione e nella riabilitazione visiva e dei disturbi motori della visione. Assiste in sala operatoria il medico chirurgo oculista e si occupa di eseguire degli esami specialistici di diagnostica oftalmologica.

Le tecniche ortottiche comprendono anche la misurazione del visus, delle ampiezze fusionali e della stereopsi.