Visite ortottiche presso gli ambulatori del centro Radius Valdelsa


  Contact : 0571672144

Topografia corneale

La topografia corneale è una tecnica per mappare la curvatura superficiale della cornea, una delle principali componenti delle vie ottiche. Considerando che la cornea è normalmente responsabile di circa il 70% della capacità refrattiva oculare, importantissima per la messa a fuoco, la topografia corneale risulta di fondamentale importanza per una corretta valutazione del visus oltre che della salute della cornea.

Generalmente per avere una precisa topografia si sfrutta la riflessione del film lacrimale precorneale. Proiettando un pattern di luci dalla forma e distanza note davanti alla cornea e osservandone il riflesso è possibile notare che questo viene generalmente rimpicciolito e deformato in relazione alla forma della cornea (per la stessa ragione per la quale guardandoci specchiati sulla vernice di un’automobile noteremo la nostra immagine riflessa deformata). Analizzando poi il riflesso del pattern di luci proiettato sulla cornea, con una complessa elaborazione digitale, è possibile identificare la forma della cornea stessa grazie alle distorsioni del pattern originale.

La topografia corneale consente di misurare la curvatura della superficie della cornea, costruendo una mappa colorata in cui ogni colore corrisponde a una curvatura più o meno accentuata. Quali pazienti possono effettuare la topografia corneale? La topografia corneale è un esame di screening utile a tutti, in particolare è indicata per chi è affetto da cheratocono e per i pazienti che devono essere sottoposti a chirurgia refrattiva o che hanno già affrontato un intervento con il laser. Risulta inoltre utile per studiare gli effetti delle lenti a contatto sulla cornea e per costruire le stesse lenti. Prima di sottoporsi a topografia corneale è necessario non utilizzare lenti a contatto per almeno due o tre giorni. La topografia corneale è un esame non invasivo, senza contatto con il paziente e che non richiede nemmeno uso di colliri.